Jesus F.A.Q.

Salve a tutti sono Gesù! O meglio, Jeshuha, il mio nome corretto. Ho visto che quaggiù c'è veramente troppa confusione tra religioni, pseudo-religioni, ateismi...dunque ho deciso di aprire un Blog per fare chiarezza. Chiedete pure tutto quello che vi pare.

My Photo
Name:
Location: Alla destra del Padre, Regno dei Cieli, Palestine

Beh, di me si è detto veramente di tutto, ora sono tornato per chiarire alcune assurdità

Sunday, October 15, 2006

Buon giorno signor Messia...ho letto nei suoi post che la storia della croce è una fiaba...mi potrebbe spiegare il perchè di questa menzogna?
La ringrazio tanto...

- Gabry

Buongiorno a te Gabry. Il perchè? Probabilmente per via della remissione dei peccati dell'uomo. Anche se è una cosa di cui io non mi sono mai interessato, in realtà. I redattori dei Vangeli, evidentemente, dovevano creare una situazione tale per cui il credente deve credere, deve pregare, e deve attendere la salvezza. Coma fare? Il modo migliore era imporre la minacciosa "venuta del signore" con conseguente "giorno del giudizio" per tenere tutti sull'attenti, pregare, comportarsi bene, etc..etc.., per poter entrare nel Regno dei Cieli. Contemporaneamente si sono inventati la storiella della crocifissione per usare la mia immagine (modificata) come Agnello di Dio che toglie i peccati dal mondo. In pratica mi sarei auto-sacrificato per redimere tutti i peccati del mondo, al posto di un animale a caso...

Inutile dire che quando l'ho letto mi sono ribaltato dalle risate. Io cercavo di predicare vita, amore, e fratellanza per far vivere tutti serenamente, figuriamoci se mi mettevo a minacciare i miei fedeli dicendo"Guai che quando torno se non hai fatto il bravo sarà buio e stridore di denti!!". Come avrei mai potuto predicare l'amore se io per primo minacciavo ritorsioni, ti pare?

In sintesi il perchè della menzogna era tenere viva la teologia del Gesù Evangelico facendolo morire per tutti gli uomini e imponendo a tutti il "occhio che quando torno se non hai fatto il bravo saranno cavoli amari..."

Poi ci sono altre motivazioni per la storia della crocifissione, ma si inizierebbe un discorso troppo ampio e preferisco tenere lo status quo del botta e risposta.

4 Comments:

Anonymous Anonymous said...

Grazie...sono soddisfatto!

- gabry -

8:54 AM  
Anonymous Bradipo Accidioso said...

Buon Gesù, se può essere di tuo interesse, segnalo il Secondo Convegno di Studi Laici su di Te.

---

II Congresso di Studi Laici sul Cristianesimo
DA Gesù A GIUDA

Domenica 5 novembre 2006

Palazzo dei Congressi - Via Scavi, 14 - Montegrotto Terme - Padova

Inizio ore 9.30 - Ingresso libero

Saluto ai partecipanti
1° relatore
Prof. Enrico Galavotti
Laureato in filosofia, Autore del sito www.homolaicus.com
Il tradimento di Giuda

2° relatore
Prof. Mauro Pesce
Ordinario di Storia del Cristianesimo all’Università di Bologna
Il Vangelo di Giuda, i vangeli canonici e gli altri scritti ‘cristiani’ tra I e II secolo

3° relatore
Ing. Lodovico Mazzero
Vicepresidente del Circolo Bertrand Russell di Treviso
Giuda, il falso profeta

Pausa pranzo

4° relatore
Avv. Mario Bacchiega
Già docente alla Pontificia facoltà teologica “Marianum” di Roma
Le divinità fondamento della cultura moderna “ebraico – cristiana”

5° relatore
Dott. Pierluigi Albano
Farmacista, Counselor esistenziale, Master Reiki
Droghe e riti religiosi

6° relatore
Avv. Pier Giuseppe Bosco
Già membro del Circolo Bertrand Russell e dell’Associazione Eco - Filosofica Trevigiana
Prima, durante e dopo la salita sulla croce

Moderatore: Pino Nicotri, giornalista de L'Espresso.
Organizzazione del Congresso

- Circolo culturale Pier Luigi Ighina, www.ighina.it, info@ighina.it

- Circolo culturale Bertrand Russell di Treviso, www.circolorussell.it, 2cnslc@circolorussell.it

- Associazione Salute e Ambiente di Padova

Con il patrocinio del Comune di Montegrotto Terme (PD).
Come arrivare al Congresso

E’ possibile raggiungere Montegrotto Terme sia via autostrada che con treno (il Palazzo dei congressi è nelle vicinanze della stazione ferroviaria).

La cittadina, rinomata per i suoi servizi termali, offre varie soluzioni per il pernottamento. Visitate il sito del comune www.comune.montegrottoterme.pd.it.
Profilo dei relatori
Prof. Enrico Galavotti

Laureato in Filosofia è insegnante di Italiano, Storia e Geografia presso una scuola media di Cesena. Curo il sito www.homolaicus.com. E’ stato relatore al primo Congresso di Studi Laici sul Cristianesimo e la sua relazione si può leggere in questa pagina http://www.homolaicus.com/teoria/ateismo/esegesilaica.zip .
Prof. Mauro Pesce

E’ ordinario di Storia del Cristianesimo all’Università di Bologna. Tra le sue pubblicazioni più recenti: M.Pesce- C.Augias, Inchiesta su Gesù, Milano Mondadori settembre 2006; Le parole dimenticate di Gesù (Lorenzo-Valla, Mondadori, 2004); L’ermeneutica biblica di Galileo. Le due strade della teologia cristiana (Storia e Letteratura, 2005). Adriana Destro e lui hanno dato impulso in Italia allo studio antropologico delle origini cristiane e del giudaismo e hanno scritto insieme numerosi saggi tra cui: Antropologia delle origini cristiane (Laterza, 2005 terza edizione); Come nasce una religione (Laterza, 2000) Forme culturali del cristianesimo nascente (Morcelliana, 2006).
Ing. Lodovico Mazzero

E’ stato relatore al primo Congresso di Studi Laici sul Cristianesimo e la sua relazione si può leggere in questa pagina http://www.homolaicus.com/nt/testi/veritagesu.zip .
Avv. Mario Bacchiega

Vive a Rovigo e a Firenze, esercita l'attività di avvocato da più di 50 anni. Per vent'anni ha insegnato storia delle religioni alla pontificia università "Marianum" in Roma. Da sedici conduce una rubrica televisiva. Collabora a riviste specializzate. Tra le sue opere vanno ricordate: Simbologia del figlio dell'uomo (1985), Lineamenti di storia delle religioni (1999)

Disparire nell'assenza (1999), Condizioni dopo la vita (2001).
Dott. Pierluigi Albano

Laureato in farmacia, counselor esistenziale, Master Reiki; ha una lunga esperienza nel campo dell'arte e della medicina alternativa (Numerologia, Cristalloterapia...). Il suo intervento sarà un viaggio nel mondo delle droghe ad uso magico-religioso, che fin dall’antichità l’uomo ha utilizzato come espansione della propria spiritualità. Le testimonianze storiche ci riportano al Soma degli antichi Arii, ai canti Vedici indiani, ai Misteri Eleusini, a Socrate, ai Riti Dionisiaci ed al cosiddette “streghe”. Si arriverà poi alle attuali pratiche dei “medicine-man” e sciamani della Russia, America latina, Africa e Amazzonia. Proporrà anche una disanima del legame tra fiabe e droghe (Alice nel paese delle meraviglie, Hansel e Gretel)
Avv. Pier Giuseppe Bosco

Ha militato nel Circolo Bertrand Russell di Treviso e anche Nell'Associazione Eco - Filosofica Trevigiana. Le sue posizioni in materia di origini del Cristianesimo si avvicinano a quelle di Hans Kung.
Pino Nicotri

Giornalista dell’Espresso cura il blog online “Aruotalibera” (http://blog.espressonline.it). E’ autore di vari libri-inchiesta. Fra gli altri: Il silenzio di Stato (1973), Tangenti in confessionale (1993), Agli ordini del generale Dalla Chiesa (1994). Con la Kaos edizioni ha pubblicato: Mafioso per caso (1994), Fiat. Fabbrica italiana automobili e tangenti (1997), e Lucciole nere (1999).

2:48 PM  
Blogger Jeshuha said...

Grazie Bradipo! Ben gentile.

7:12 AM  
Anonymous alcor said...

Dato che nessuno si e' mai dato pena di farcelo sapere, vorrei sapere chi si e' sposato alle nozze di Cana e se gli sposi nella lista nozze ti avevano chiesto il miracolo del vino o e' stata una tua iniziativa. grazie

4:22 AM  

Post a Comment

<< Home